Home

  • banner_english.png
  • Ambulatorio_2017_02.png
  • Bracciano_2017.jpg
  • 000_banner_sportello_telefonico.jpg
AimarNotizie a cura di Daniela d'Isa

E’ violenza privata occupare il parcheggio riservato ad un disabile

14.04.2017

Cartello parcheggio disabili

Parcheggiare la propria macchina in un posto riservato ad un disabile   costituisce violenza privata. Tale comportamento acquista così la caratteristica di reato.
La sentenza, che sarà considerata sicuramente un prezioso precedente, è stata pronunciata dalla Corte di Cassazione, confermando quanto già deciso in precedenza dal Giudice Monocratico di Palermo e anche in Appello, che aveva condannato a quattro mesi, per violenza privata, una persona che aveva lasciato per ben sedici ore l’auto parcheggiata sul posto riservato nominalmente a una signora con disabilità.

Proposta stage linguistico

16.03.2017

immagine big ben

Aimar ha in animo di organizzare con l’ Associazione Navigando  una vacanza/studio di 15 giorni (dal 10 al 24 giugno) in Gran Bretagna riservata a n.6 nostri giovani associati .

 

Principale finalità è quella di stimolare la socializzazione tra ragazzi che si confrontano quotidianamente con problematiche comuni e dare loro anche l’opportunità di imparare/perfezionare la lingua inglese, la cui conoscenza avanzata è ormai d’obbligo.

 

Nel seguito trovate i link per scaricare il programma e la brochure del luogo e della struttura dove saranno ospitati i ragazzi per una vostra prima riflessione.

 

Quasi sei miliardi la corruzione nella Sanità

13.03.2017

logo ispe sanità

La corruzione si sa, è inaccettabile, ma qualcuno sa pensare una corruzione più odiosa di quella che riguarda la sanità? Eppure, come si legge nel Libro Bianco di ISPE-Sanità (l’Istituto per la Promozione dell’Etica in Sanità nato nel 2012 www.ispe-sanita.it), l’impatto della corruzione sulla Sanità italiana viene stimato in 5,6 miliardi di euro, pari a circa il 5% della spesa sanitaria in Italia. Il dato è stato calcolato su voci di costo senza un diretto impatto sugli esiti di cura e perciò a maggior rischio corruttivo, quali la lavanderia, il riscaldamento, la pulizia, la mensa, l’elaborazione dati, lo smaltimento dei rifiuti, le utenze telefoniche, i premi assicurativi, le spese legali.

Il Papa e il Presidente

05.03.2017

Giornata malattie rare, messaggio del Presidente

Papa  Francesco all’Angelus mercoledì scorso davanti ad una delegazione di Uniamo, la federazione di malattie rare che riunisce 100 associazioni tra cui la nostra AIMAR, è stato dolce e deciso allo stesso tempo: “Auspico che i pazienti e le loro famiglie siano adeguatamente sostenuti nel non facile percorso, sia a livello medico che legislativo”. E due giorni dopo al Quirinale (c’era per noi Luigi Cecere), il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel giorno internazionale della malattie rare ha dichiarato: “Nessun malato deve sentirsi invisibile o dimenticato”.
Ecco questo sono stati - forse - i due momenti più importanti della decima giornata delle malattie rare celebrata in tutto il mondo e in Italia da decine di manifestazioni, convegni, eventi di spettacolo e di cultura.

 

Prossimi incontri

Maggio 2017

ROMA - Serie di Incontri con la Psicologa Dott.ssa F. Bevilacqua

MAGGIO13Sabato

ROMA: sede AIMAR di Via Nomentana 133 (presso la Federazione Uniamo - entrando la prima a sinistra - primo piano)
Orario: 10:30 - 12:30

––––––––––––––––––

Giugno 2017

ROMA - Serie di Incontri con la Psicologa Dott.ssa F. Bevilacqua

GIUGNO24Sabato

ROMA: sede AIMAR di Via Nomentana 133 (presso la Federazione Uniamo - entrando la prima a sinistra - primo piano)
Orario: 10:00 - 11:30

––––––––––––––––––

 

 Video 20 anni AIMAR a San Cerbone

Ultimo aggiornamento sito:
13/04/2017


 

Privacy

Cookie policy

Condizioni di utilizzo

Contatti AIMAR

Credits

Disclaimer 



 

Per le donazioni, utilizzare il seguente 
IBAN (c/c):
IT84R0103003314000001850826

Scopri anche come diventare socio:

Banner iscriviti



Powered by CMSimple XH | [Accedi]