A Febbraio vaccini per disabili e accompagnatori

Dopo ripetuti appelli da parte di varie associazioni, il commissario per l’emergenza Covid Domenico Arcuri ha annunciato che da febbraio, quando inizierà la seconda fase per la somministrazione dei vaccini anti-Covid, “i disabili e i loro accompagnatori” saranno inseriti tra le categorie prioritarie (insieme agli over 80).
L’imperativo è fare in fretta. Entro marzo- afferma sempre Arcuri, dovrebbero essere vaccinati 6 milioni di italiani. Pochi, perchè per arrivare a 48 milioni di vaccinati (la soglia fatidica dell’80% necessaria all’immunità di popolazione) servirà che «almeno un altro, se non due vaccini vengano approvati in tempi rapidi» ha spiegato ancora Arcuri.
Noi adesso auspichiamo che quello che è stato annunciato riguardo ai disabili avvenga realmente.

Font Resize