Consigli e aiuto alle donne con stomia

Dopo aver festeggiato il quarantacinquesimo compleanno in molte piazze italiane con esperti che hanno risposto alle tante domande, l’A.I.stom (Associazione Italiana Stomizzati) ha dedicato il 24 ottobre scorso a Roma un interessante incontro alla presenza, tra gli altri, del suo presidente, professor Filippo La Torre.

Tanti i consigli per chi ha una stomia, a cominciare da quello di praticare una adeguata attività fisica. Quali discipline?

L’hatha yoga perché promuove l’unione tra corpo e mente, la danza perché tra l’altro migliora l’umore, la ginnastica dolce perché riesce a coinvolgere con una giusta respirazione scheletro, muscoli, tendini e legamenti, pilates perché insegna anche ad avere una corretta postura. Almeno 150 minuti la settimana vanno dedicati ad una (o più) di queste attività. Che sono oltremodo piacevoli.

Altri consigli che ci sono rimasti in mente? Non portare sempre la borsa sulla solita spalla e non tenere le gambe accavallate.

Tutti i particolari nel prossimo “AIMAR news”.

Foto incontro AISTOM