Pagina Facebook Gruppo Facebook

Articoli & Notizie

a cura di Daniela d’Isa

Incontro con le infermiere AIMAR

newsmalatirari L’AIMAR ha organizzato per il 20 novembre 2021 dalle ore 15,30 alle ore 18,00 un incontro online via zoom su vari...

Verso la disability card europea

Avete presente la tessera sanitaria, quella azzurra? Secondo quanto si legge nella relazione annuale dell’INPS, l’istituto previdenziale rilascerà la EU disability card,...

Congedo Covid genitori si chiede on line

Newsmalatirari Dal 29 aprile è attiva la procedura per la compilazione e l’invio online delle domande relative al congedo Covid per genitori, previsto dal decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30, che...

Buon compleanno ANFFAS

newsmalatirari
Il 28 marzo del 1958 nasce l'ANFFAS, l'Associazione Nazionale Famiglie con Disabili Intellettivi o Relazionali. Sessantatré anni in cui centinaia di famiglie sono state amorevolmente sostenute, confortate, supportate

I caregiver ammessi in ospedale

Per la prima volta viene riconosciuta per legge ai caregiver la possibilità di prestare assistenza in ospedale alla persona con disabilità (grave e accertata ai sensi della Legge 104). Si legge nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2 marzo 2021. Una buona notizia, ma purtroppo lo stesso passo avanti non è stato fatto sul fronte della tutela dei lavoratori in stato di fragilità, né dei lavoratori caregiver di familiari in stato di vulnerabilità.

Tre Ministri e una lettera a Speranza

Organizzato dalla senatrice Paola Binetti, presidente dell’intergruppo parlamentare malattie rare e promosso dall’Osservatorio Malattie Rare (OMAR), si è svolto il 2 marzo rigorosamente on line l’incontro dell’Alleanza Malati Rari (AMR) con tre ministre del nuovo governo Draghi: Fabiana Dadone ministro per le politiche giovanili, Erika Stefani ministro per le Disabilità ed Elena Bonetti ministro per le pari opportunità e per la famiglia.